Microplastiche nei mari

Eccoci con la seconda parte di questa nostra rassegna sugli oceani, che abbiamo iniziato la scorsa settimana, nel caso avessi perso l’articolo lo trovi qui https://www.fiveinwonderland.com/un-oceano-di/ Oggi affronteremo tutte le sfaccettature che assume l’inquinamento degli oceani sull’intero Pianeta e come/dove/su chi ricadono le conseguenze. Conseguenze sull’ecosistema marino (e non solo) Tutte le sostanze ed i materiali inquinanti che abbiamo visto essere presenti in grandi quantità nelle acque degli oceani provocano una serie di danni inimmaginabili sia sull’ecosistema marino che sulla fauna che ruota attorno ad…Continua a leggere “UN OCEANO DI…TESORI DA PRESERVARE (parte 2)”

Quante volte ci è capitato di vedere un film o un documentario dove si riprendeva la Terra dallo Spazio? E quante volte guardando quelle immagini abbiamo pensato “wow, com’è blu il nostro pianeta…”. Il motivo è semplice: più del 70% della superficie terrestre è ricoperto dai mari, i quali contengono il 97% dell’acqua totale presente sul pianeta. Questo fa si che sia di gran lunga l’ambiente di vita più diffuso sulla Terra e probabilmente quello con la maggior biodiversità: si ritiene infatti che sia popolato…Continua a leggere “UN OCEANO DI…Tesori da preservare”

Nelle ultime settimane ci siamo occupati più volte dell’Amazzonia e di tutti i problemi che la riguardano, perchè riteniamo che sia fondamentale mantenere alto il focus su questo argomento data l’importanza a livello globale di quest’area: abbiamo quindi parlato di deforestazione, allevamenti e agricoltura intensivi, atti di violenza verso le popolazioni indigene che abitano queste terre, la scarsa tutela del territorio da parte della politica brasiliana. Oggi, dunque, entriamo più nel dettaglio di alcuni aspetti solo accennati e ne riprendiamo altri già trattati ma che…Continua a leggere “Perchè è importante l’Amazzonia e cosa rischiamo di perdere”

Ben ritrovati con il nostro appuntamento del giovedì. Nelle scorse settimane abbiamo cercato di entrare nel dettaglio e di approfondire alcune delle tematiche ambientali ed ecologiche che caratterizzano il nostro tempo. Abbiamo parlato di allevamenti e di agricoltura intensivi, abbiamo affrontato il problema della deforestazione e desertificazione dei territori, abbiamo accennato ad alcune iniziative prese da organizzazioni come Greenpeace e WWF e di alcuni trattati internazionali stipulati negli ultimi 20 anni (in alcuni casi ahimè anche di più) volti alla tutela ambientale, della biodiversità e…Continua a leggere “Un mondo di speranza, nelle nostre mani”

Oggi parliamo della deforestazione a “scopo commerciale”. La definisco così perchè, in fin dei conti si tratta di questo, cioè ottenere spazi e materiali utilizzati poi per la creazione di un utile economico. Ma andiamo per ordine. La deforestazione viene praticata in modo più o meno massiccio in tutto il mondo, e consiste nel disboscare e incendiare intere aree ricoperte da vegetazione, che siano esse foreste, boschi o savane. I motivi per cui si ricorre a questa pratica su larga scala sono molteplici, a cominciare…Continua a leggere “Deforestazione. Come ci tolgono l’ossigeno.”

La settimana scorsa ci siamo occupati del problema degli allevamenti intensivi di bestiame. Per chi se lo fosse perso ecco il link: www.fiveinwonderland.com/ambiente-e-scelte-alimentari-sostenibili/ Questa settimana invece ci occupiamo di agricoltura intensiva, argomento spesso collegato al primo, e causa anch’essa di innumerevoli problemi. Ma partiamo dalla sua definizione: l’agricoltura intensiva è un sistema di industrializzazione dell’agricoltura stessa, basato su sovra sfruttamento dello spazio coltivato, importante meccanizzazione nella coltivazione e pesante utilizzo di pesticidi e fertilizzanti chimici, volto ad ottenere il massimo rendimento, quantitativo ed economico, ma…Continua a leggere “Agricoltura intensiva, una scelta insostenibile.”

Voi credete che salvare il pianeta sia una cosa da super eroi, e che possa non riguardarci direttamente? Chi ci segue già da un pò sui social, avrà visto che è da giorni che vi stiamo rompendo le scatole sulle scelte alimentari sostenibili, ma è davvero, davvero importante, e ve lo dicono 2 super buongustai di tutta la nostra super tradizione gastronomica (ma ve lo dice soprattutto Fabrìs che era un vero carnivoro, ora in trasformazione)…Noi non siamo consumatori perfetti, non siamo né vegetariani né…Continua a leggere “Ambiente e scelte (alimentari sostenibili)”